Loano, nel cortile dei Cappuccini torna la sagra “Cuellù cù passa ù cunventù”

Dal 16 al 18 agosto nel cortile della parrocchia di Santa Maria Immacolata di via dei Gazzi a Loano
si terrà la 37^ edizione della sagra “Cuellù cù passa ù cunventù”. La manifestazione enogastronomica
gode del patrocinio dell’assessorato al turismo, cultura e sport del Comune di Loano.

La festa offrirà una ghiotta occasione per scoprire i sapori della cucina locale. Si potranno trovare piatti
tipici liguri come ravioli e trenette al ragù e al pesto preparate secondo la ricetta tradizionale, polenta e
salsiccia, fritto di calamari e gamberi, coniglio alla ligure, spiedini, patatine fritte, cundigiun.

I più golosi potranno scegliere un dolce tra un vasto assortimento di torte. Non mancheranno le frittelle di
mele, piatto tipico di questa storica sagra loanese.

Il tutto sarà accompagnato dalla musica dal vivo e pesca di beneficenza. Gli stand gastronomici apriranno
alle 19. La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo grazie alla disponibilità di 400 posti a
sedere al coperto.